Gel mani fai-da-te: ecco come prepararlo


Il gel disinfettante per le mani è da sempre un utile alleato per combattere batteri e simili, e se non lo sapete, è possibile realizzarlo “fai-da-te”. L’emergenza sanitaria in atto ha alzato enormemente la domanda di gel disinfettante per le mani, di conseguenza le aziende produttrici non riescono a far fronte all’offerta. 

In poche parole, il gel va a ruba, e reperirlo sta diventando sempre più difficile. Ma il gel igienizzante può essere realizzato anche a casa, in questa guida vi spiegheremo quali ingredienti usare e come prepararlo. 

Ci teniamo a precisare che le due “ricette” che vi proponiamo, sono state fornite dall’OMS, ovvero la l’Organizzazione Mondiale della Sanità. 

Di seguito come preparare un gel mani fai-da-te.

Ingredienti Gel mani fai-da-te 1:

  • 830 ml di alcool etilico 96%;
  • 42 ml di acqua ossigenata 3%;
  • 15 ml di glicerina al 98%;
  • 110 ml di acqua distillata.

Ingredienti Gel mani fai-da-te 2:

  • 750 ml di alcool isopropilico 99,8%;
  • 42 ml di acqua ossigenata 3%;
  • 15 ml di glicerina 98%;
  • 193 ml di acqua distillata.

Procedimento

  1. Per prima cosa prendete un contenitore capiente, che possa appunto contenere 1 litro e mezzo di gel. Le ricette che vi abbiamo proposto serviranno a preparare 1 litro circa di prodotto, ma ovviamente meglio “operare” con un contenitore più ampio del dovuto.
  2. Per entrambe le preparazioni, versate l’alcool nel contenitore, seguito dall’acqua ossigenata, dalla glicerina, e infine dall’acqua distillata.
  3. Una volta inseriti tutti gli ingredienti nel contenitore, dovrete mescolare per bene il tutto. 
  4. Vi ritroverete con un composto liquido. Fate riposare per qualche minuto.
  5. Dopodichè il vostro gel igienizzante per le mani fai-da-te è pronto per essere utilizzato.
  6. Ricordiamo inoltre di tenere lontano dalla portata dei bambini e assolutamente di non ingerire la soluzione creata. 
  7. Segnaliamo anche l’alta infiammabilità del prodotto, quindi conservate il luogo frescoe asciutto, lontano da fonti di calore.
Leggi:  Bonus Diabete: importo da 500 euro

La reperibilità dei materiali

Tutti gli ingredienti che dovranno essere utilizzati per la creazione del gel mani fai-da-te sono facilmente reperibili. 

Per quanto riguarda l’alcool etilico al 96%, potete trovarlo nella maggior parte dei supermercati, anche negozi di vernici e ferramenta. Non va confuso con l’alcool etilico denaturato che viene utilizzato per dolci e liquori.

L’acqua ossigenata potete facilmente trovarla in Farmacia o nei supermercati. Per la glicerina invece, potete provare sempre in farmacia, ma probabilmente sarà meglio recarsi in una Erboristeria, la troverete di sicuro.

Discorso a parte invece per l’alcool isopropilico che risulta più difficile da reperire. Per andare sul sicuro, affidatevi ai grandi store come ad esempio Leroy Merlin. In alternativa potete trovarlo nei negozi di elettronica più forniti, infatti spesso viene venduto sotto forma di spray per apparecchiature tecnologiche.

Infine, l’acqua distillata viene venduta un po’ dappertutto. Trovarla non sarà affatto difficile, potete provare nei supermercati, in farmacia, nei garden-center, e anche nei negozi di animali più forniti.

Articoli Recenti