I benefici del pilates


Tantissimi uomini e donne si stanno affidando oggi alla pratica del pilates per dolori fisici e posturali, ma il pilates non serve solo a questo. È un’attività nata negli anni della Prima Guerra Mondiale e perfezionata dal tedesco Joseph Pilates, che è stato deciso nel porre delle precise regole alla disciplina con lo scopo di trarne ogni beneficio possibile. È da soli 15 anni che questa disciplina è diventata una pratica di pubblico dominio, e da allora è una delle attività maggiormente praticate.

I princìpi del pilates

Negli anni, la pratica del pilates ha preso forma e consistenza, creando dei prìncipi ben precisi su cui basarsi, sempre tenendo chiaro l’obbiettivo principale della connessione tra corpo, mente e spirito.

Il principale focus del pilates è il centro del corpo, cioè dove si trova il pube e la parte inferiore delle costole. Secondo questi princìpi è proprio da quel punto che viene sprigionata tutta l’energia che serve.

Ci sono poi la concentrazione e il controllo. Ogni esercizio che si svolge deve avere il massimo coinvolgimento e la completa attenzione dell’esecutore, che deve riuscire ad impostare la sua mente solo su quello che sta svolgendo, controllando i suoi pensieri consapevolmente. Solo chi riesce a fare questo potrà ottenere dei risultati. 

La precisione è un altro punto da non sottovalutare. Gli esercizi di pilates devono essere svolti con dedizione e correttezza, e sapendo che ogni linea del corpo è importante e deve essere presente nella mente, con molta attenzione e precisione.

Un altro aspetto estremamente importante è il respiro. Ogni movimento che facciamo, che siano degli esercizi di pilates oppure ordinari movimenti quotidiani, devono essere coordinati ad una corretta respirazione. Può sembrare banale, ma in realtà imparare ad espirare ed inspirare nella maniera giusta, può davvero migliorare il nostro modo di vivere.

L’ultimo punto su cui basarsi è la fluidità. Ogni esercizio svolto deve essere fatto con grazia e leggerezza, senza forzature. Dopo un percorso costante dedito al pilates, nella vita di tutti i giorni ci accorgeremo che cambierà la postura, l’eleganza e persino il nostro modo di camminare.

Leggi:  Migliore Crema per Geloni alle Mani

I benefici del pilates

Praticando pilates, i benefici che ne trarremo saranno davvero tanti. Prima di tutto miglioreremo la postura e sconfiggeremo quindi il mal di schiena, diminuendo notevolmente lo stress che si accumula su di essa.

Ci sono molti benefici nel praticare correttamente il Pilates

Ma ciò su cui maggiormente si basa il pilates è la mente. Grazie a questa disciplina impareremo a respirare correttamente, a liberare la mente dai pensieri negativi e dai problemi, e a concentrarci sulla pace interiore e sulle cose positive della vita. A lungo andare, ci concentreremo sempre di più sulla connessione che c’è tra la mente e il corpo, rendendoci conto che ogni muscolo funziona grazie alla mente, e da essa viene comandato. Questa pratica migliora inoltre la flessibilità del corpo, è infatti consigliata alle donne in stato di gravidanza perché ne verrà fuori un parto più facile e meno doloroso. Il pilates viene consigliato anche agli sportivi, in quanto i muscoli col tempo si allungheranno e ci darà un rischio molto minore di infortuni.

Articoli Recenti